Itinerari nelle Langhe tra boschi e vigneti: il Bar to Bar
langhe itinerari_bar to bar

ITINERARI LENTI ATTRAVERSANDO LE DOCG DELLE LANGHE

Sei alla ricerca di qualcosa di speciale da fare nelle Langhe, magari di piacevoli itinerari per un trekking o per la mountain bike?

Oggi vogliamo parlarti di un cammino in Italia non ancora così noto, un bellissimo trekking che potrai fare a piedi e in mountain bike tradizionale o elettrica.

Il suo nome è BAR TO BAR che sta per ” da Barbaresco a Barolo”,due dei luoghi più rinomati del nostro territorio.

trekking langhe itinerariIl percorso prevede un anello di circa 135 km. che copre gran parte del territorio di Bassa e Alta Langa. Ti sei spaventato per la sua lunghezza? Non devi preoccuparti!

Ovviamente puoi percorrerlo a tappe e quindi adattarlo ai tuoi tempi e al tuo allenamento. Ricordati che noi siamo “slow” e vogliamo proporti solo esperienze che ti consentano di gustare appieno il nostro territorio con tutte le possibilità che ci offre e quindi con un ritmo adeguato.

Il BAR TO BAR che ti consiglia Slowdays è diviso in ben sette tappe che hanno una lunghezza compresa tra 14 e 26 km. circa. Puoi scegliere una tappa qualunque per fare una gita in giornata e in questo modo magari programmare di percorrerlo tutto in più occasioni. Oppure puoi fare un paio di tappe da percorrere in un week end che hai deciso di regalarti.

Se sei un tipo atletico, puoi farti una settimana di vacanza e farlo tutto in una volta. Chiaramente se il modo che hai scelto per percorrerlo è la bicicletta tradizionale o magari quella elettrica, i tempi di percorrenza saranno molto più abbordabili e potrai raggruppare due o più tappe!

 

NELLE LANGHE ITINERARI PER TUTTI!

La nostra proposta per percorrere uno dei più bei itinerari nelle Langhe è questa:

  • Tappa 1 ALBA – TREISO (km. 19 circa)

Partenza e arrivo non possono che essere da Alba, la capitale delle Langhe. La bar to bar itinerari langhe prima tappa ti porterà a scoprire le meravigliose colline dove vengono coltivate le uve nebbiolo dalle quali si ricava il rinomato vino Barbaresco, costeggiando un tratto del fiume Tanaro e attraversando i paesi di Barbaresco con la sua Torre, Neive e Treiso.

  • Tappa 2 TREISO-SAN BOVO DI CASTINO (km. 14 circa)

Si cambia panorama. Dalle geometrie pulite e ordinate dei rinomati pendii coltivati a vite, si passa ai noccioleti e ai boschi. Ti porteremo a vedere i maestosi calanchi delle “Rocche dei sette fratelli” con la loro leggenda e poi a calarti nei luoghi narrati dallo scrittore Beppe Fenoglio nel suo celebre romanzo “La Malora”.

  • TAPPA 3 SAN BOVO DI CASTINO-NIELLA BELBO (km. 24 circa)

In questa tappa assaporerai l’Alta Langa mentre progressivamente cambierà ancora il tuo orizzonte. Salendo di quota visiterai i tranquilli borghi medievali di Castino, Cravanzana e Feisoglio tutti celebri per la nocciola “tonda e gentile”. Poco prima dell’arrivo a Niella Belbo, potrai concederti un meritato riposo sulla Panchina gigante azzurra opera dell’artista Chris Bangle.

  • TAPPA 4 NIELLA BELBO-RODDINO (km. 27 circa)

Altra tappa di Alta Langa dove lo sguardo può spaziare lontano, tra i boschi e i pascoli dove ancora oggi vengono allevate la Pecora delle Langhe e la capra di Roccaverano. Dal latte prodotto da queste specie autoctone si ricavano i formaggi dop “Murazzano” e “Robiola di Roccaverano” da assaporare con un buon bicchiere di vino rosso.

  • TAPPA 5 RODDINO-MONFORTE D’ALBA (km. 17 circa)

Lasciandoti alle spalle i panorami un po’ aspri e selvaggi ma autentici e genuini dell’Alta Langa, con alcuni dolci saliscendi arriverai alla più nobile Langa del Barolo. Pascoli e boschi lasceranno spazio prima ai noccioleti e poi ai filari di vite, che come trama e ordito compongono il “tessuto” di queste splendide colline.

  • TAPPA 6 MONFORTE D’ALBA-VERDUNO (km. 18 circa)

Tappa totalmente immersa nelle colline coltivate a vite dalle quali si ricava il vino Barolo celebre in tutto il mondo. Dopo una visita alla famosa e coloratissima cappella del Barolo o delle Brunate, opera di Lewitt e Tremlett, tra una vigna e l’altra potrai perderti per le viuzze dei bellissimi centri storici di Novello Barolo, La Morra e Verduno con il suo fantastico belvedere dove si conclude il percorso odierno.

  • TAPPA 7 VERDUNO-ALBA (km. 16 circa)

Ultima “fatica” prima di ritornare ad Alba, punto di partenza dell’anello del Bar to Bar. Da Verduno, i vigneti di uva Pelaverga, che dà un vino meno noto ma assolutamente da provare, lasciano il palcoscenico ai noccioleti arrivando a Roddi a al suo castello. A poco a poco ti avvicinerai al fiume Tanaro, le cui sponde costeggerai a lungo prima dell’ingresso ad Alba dove attraverserai il suo meraviglioso centro storico.

Vuoi conoscere anche le altre nostre proposte per un trekking nelle Langhe?

PERCHE’ SCEGLIERE SLOWDAYS PER IL TUO CAMMINO NELLE LANGHE?

trekking itinerari langheQuesto è il tracciato che ti proponiamo di seguire ed è quello che puoi anche trovare sul sito istituzionale del percorso. Se vuoi, noi di Slow Days possiamo fornirti oltre al percorso su app che ti seguirà passo passo senza bisogno di cartine e senza che tu possa perderti, il supporto per gli spostamenti arrivo/partenza, il trasporto bagagli tra le tappe e l’organizzazione per pernottamenti, pranzi o cene, le degustazioni in cantina o presso laboratori di produzione e lavorazione di nocciole, formaggio e miele.

E insieme alla mappa e al tracciato da seguire, avrai la nostra guida con i punti principali che incontrerai.

Se siete un gruppo, possiamo anche fornire una guida escursionistica in accompagnamento.

Cosa aspetti a contattarci?

Richiedi un tour personalizzato

Comments

Lascia un commento