Ho fatto una mail di richiesta: ora cosa succede?
Presa in carico delle tue richieste
Ti rubo un momento per raccontarti come lavoro: 
I nostri non sono mai tour pronti che sono già organizzati e che basta “premere un bottone” perché possano essere proposti.
Perché?  Perché io ti propongo un insieme di esperienze che ti racconto nei pacchetti che vedi sul sito, che sono declinabili in molte possibili composizioni.
Innanzitutto in base al numero di partecipanti ed alla data, possono esserci aggiustamenti e variazioni del pacchetto. Faccio un esempio per intenderci:
Siete un gruppo di 10 persone che vogliono venire di sabato. Devo cercare tra i vari fornitori con cui collaboro, quelli disponibili in quella data, per dieci persone e che, come ambiente ed offerta,
vadano bene per la tipologia di evento che stai richiedendo. Dopo avere definito una delle tappe del vostro pacchetto, devo organizzare le altre di conseguenza.
Se la migliore cantina é troppo distante dal fornitore che avevo pensato per le e-bike, devo scegliere uno degli altri fornitori, più vicini o comunque più comodi. E così via, finché ho
pensato al tuo pacchetto, per quel particolare giorno e per quel numero di partecipanti.
Di conseguenza, dopo la tua richiesta, ti chiedo qualche giorno per definire e creare il preventivo migliore per te.
 
 Tornerò appena sarò pronta con il preventivo oppure quando avrò qualche domanda specifica da farti.
Ti garantisco che non ho mai inviato un preventivo oltre i cinque giorni dall’invio di questa mail che serve per informarti che … Sto lavorando per te.

Comments

Lascia un commento