SlowFood, Cheese e SlowDays
Robiola piemontese

Somiglianze?

Mi sono imbattuta in questa bella intervista fatta a Carlin Petrini dal Corriere della Sera e mi sono immedesimata nella sua filosofia e nel suo modo di concepire il “business”.

I Piemontesi, il Piemonte in genere, terra schiva che non ama apparire. Terra che con una grande operazione di marketing si trova oggi al centro della ribalta con i suoi paesaggi premiati dall’Unesco. Ma che conserva angoli ancora intatti e genuini.

SlowDays: I giorni lenti. Che si assaporano. Da godere ogni momento.

Perché ho voluto affiancarlo a Carlin Petrini, a Cheese? Esageroma nen! Non mi voglio montare la testa! Ma sento profondamente questo pensiero e lo applico nel mio piccolo al mondo dei viaggi.

Ho sentito dire che i turisti stranieri non capiscono, non hanno una grande cultura vinicola e gastronomica. Ho visto applicare prezzi esagerati per sfruttare il momento. Ho visto arrivare bus di turisti allineati e grupponi che quasi di corsa percorrevano Alba. E mi sono sentita estranea a tutto questo.

Amo le piccole cose, gli angoli genuini, i cibi artigianali dove l’amore del produttore si sente ad ogni boccone, amo i vini e le cantine dove il produttore ti parla del suo vino come se fosse il suo bambino.

Carlin Petrini

Carlin Petrini e Bra

Carlin è rimasto con i piedi per terra. Vive nella sua Bra e nonostante sia andato a cena con il Principe Carlo e parli al telefono con il Papa, dice “esageroma nen”, non esageriamo, non montiamoci la testa!

Cheese, nel 2019, aperto dal 20 al 23 di settembre, porta a Bra produttori da tutto il mondo. Il tema è Naturale è possibile! Perché per fare il formaggio bastano 3 ingredienti: Latte, caglio e sale. Ma purtroppo l’industria snatura questo processo. E poi lo rivestono con imballaggi e lo spingono con il marketing. Ma l’essenza, molte volte, la perdono!

Vieni in Piemonte?

Questa è l’essenza che vorrei che chi viene in Piemonte si portasse a casa, racchiusa nei suoi ricordi: un profumo, uno sguardo, un sapore che parlano di mondi antichi vissuti nel presente.

E adesso smetto perché devo andare a lavorare: Cecilia vuole il suo Addio al nubilato, Mike vuole cantine non troppo famose per il suo Tour dei Vini e Angelo vuole fare un regalo ai suoi genitori per i 50 anni di matrimonio.

A presto su questo stesso canale!

Comments

Lascia un commento