Piemonte: Alta Langa
Dove
Domenica 23 Giugno 2019
Quando
Andante
Velocità

LA LAVANDA PROTAGONISTA IN ALTA LANGA

SlowDays e la Lavanda 2019

LA LAVANDA PROTAGONISTA IN ALTA LANGA.

A GIUGNO LA LANGA DIVENTA VIOLA!

Se vuoi capire perché Sale San Giovanni è considerato la piccola Provenza dell’Alta Langa, non puoi perdere questo appuntamento.

Quando?

Domenica 23 Giugno

L’ultimo weekend di giugno è dedicato alla sempre più famosa fiera “Non solo Erbe”. Noi di SlowDays vogliamo anticipare e farvi conoscere questo luogo incantato con più calma, al di fuori del clamore festoso della fiera.

Il weekend precedente alla fiera abbiamo pensato a due diverse proposte (una per il sabato e una per la domenica) che vi permetteranno di conoscere da vicino tutti i segreti della lavanda e non solo!

VEDI ANCHE LA PROPOSTA PER IL SABATO

Programma del Tour

  • Ritrovo alle 10 del mattino presso l’Osteria delle Erbe di Sale San Giovanni (si richiede la massima puntualità!). Vedi qui il punto di ritrovo
  • Visita guidata ai campi di lavanda  e successivamaente all’Arboreto Prandi 
  • Picnic nell’Arboreto a base di piatti freddi e un bicchiere di vino incluso. Possibilità di richiedere un menù vegetariano (Mandare una mail dopo la prenotazione con la richiesta del numero di menù vegetariani da prenotare. Segnalare eventuali allergie) – Qualche posto a sedere al tavolo oppure coperte sul prato.
  • Termine dell’attività intorno alle ore 15…a piacere!

Con chi?

Patrizio: Una guida di eccezione!

Ormai chi ha già partecipato gli anni scorsi lo sa: le nostre visite lasciano il segno!

Ancora una volta ci sarà Patrizio con noi, uno degli ideatori di questo meraviglioso progetto di coltivazione di erbe aromatiche e officinali in questo luogo un po’ sperduto. Saprà ancora una volta affascinarci con le sue conoscenze sulle coltivazioni biodinamiche, che parlano di agricoltura ma soprattutto della nostra natura umana…difficile da spiegare, sicuramente da ascoltare e vivere in prima persona!

Ovviamente ci sarà anche Claudia di Slowdays. la lavanda ormai le è entrata nel cuore e non ci rinuncerebbe per nulla al mondo!

NOVITA' 2019

il faggio dell'arboreto prandi

PICNIC NELL’ARBORETO!

QUEST’ANNO SLOWDAYS IN COLLABORAZIONE CON ORIETTA DELL’OSTERIA DELLE ERBE, PROPONE UN EVENTO MOLTO GRADEVOLE E CONVIVIALE! 

Eh sì, solo per chi prenota con noi, verrà preparato un vero picnic nella magica atmosfera dell’arboreto con piatti delicati e gustosi in una cornice indimenticabile…le foto saranno molto gradite e da condividere! 

Come prenotare?

Quanto costa?

Il prezzo dell’esperienza è di 40 Euro a persona

Per prenotarsi è necessario iscriversi tramite il BOX PRENOTA e pagare tramite bonifico o carta di credito. POSTI LIMITATI!!!

Comprende:

  • la visita guidata ai campi di lavanda con l’esperto di biodinamica
  • la visita guidata all’Arboreto Prandi e al laboratorio di distillazione
  • il picnic nell’Arboreto

ATTENZIONE: POSTI LIMITATI!!! PRENOTA IL PRIMA POSSIBILE!

In caso di maltempo, l’evento verrà possibilmente rimandato. Se non sarà possibile l’evento verrà annullato: in quest’ultimo caso verranno trattenuti 10 eur per l’organizzazione.

L’evento si terrà solo al raggiungimento di un minimo di partecipanti

Ecco le condizioni di annullamento

Nel caso di recesso dal pacchetto turistico il cliente è, in ogni caso, responsabile per il pagamento del prezzo del pacchetto turistico. Il cliente dovrà corrispondere, secondo l’art.1373, paragrafo III del Codice Civile, una penale di cancellazione come sotto specificato:

  • il 10% del prezzo del pacchetto turistico se il recesso avviene entro 30 giorni prima della partenza
  • il 30% del prezzo del pacchetto turistico se il recesso avviene tra i 29 e I 18 giorni prima della partenza
  • il 50% del prezzo del pacchetto turistico se il recesso avviene tra i 17 e i 10 giorni prima della partenza.
  • Il 75% del prezzo del pacchetto turistico se il recesso avviene tra i 9 e I 3 giorni prima della partenza
  • 100% del prezzo del pacchetto turistico se il recesso avviene oltre questi termini

APPROFONDIMENTI

Sale San Giovanni non è solo natura e lavanda ma anche storia e cultura: il borgo in pietra è un vero gioiello con una storia millenaria. Se arriverete un po’ prima, potrete ammirare il borgo e le sue suggestive chiesette come la Pieve di San Giovanni e la Chiesa di Sant’Anastasia

Cominceremo la giornata con una passeggiata che ci riempirà gli occhi ed il cuore! Campi di lavanda, in piena fioritura a metà giugno.

Avremo la possibilità di ammirare anche i campi di elicriso e grano Enkir, suggestivi e profumati quanto quelli di lavanda!

Dopo ci sposteremo allArboreto Prandi, che puo’ sembrare un bosco qualsiasi (se pur bellissimo) ma in realtà  si tratta dell’opera di un visionario, Carlo Domenico Prandi. 

A inizio 1.900 introdusse intorno alla sua casa, Cascina Prandi, molte specie botaniche provenienti da tutto il mondo. Utilizzando pratiche agrarie all’avanguardia creò un bosco di ben 12 ettari di notevole interesse naturalistico, botanico e scientifico.

E’ un ambiente di pace e serenità, dove gli alberi, hanno il potere di raccontare la loro storia aiutati da una guida d’eccezione che conosce questi luoghi e la loro storia.

Sarà possibile inoltre osservare il laboratorio di distillazione delle erbe officinali, e ascoltare le preziose spiegazioni di chi da quelle erbe riesce a trarre olii preziosissimi.

domenica nella lavanda alta langa