Tour dei vini. Istruzioni per gustarlo e prepararlo. Seconda parte
cantina barolo

Dopo la prima parte  in cui ti elencavo le parole base del Dizionario del Vino, eccomi qui con questa seconda puntata. Se ti sto annoiando… considera di prendere un buon bicchiere di vino e degustarlo mentre leggi!!

Andiamo avanti quindi con la preparazione del tuo Tour e con la seconda parte del Dizionario Enoico o Enologico.

Ti parlerò di Vitigni autoctoni. Cosa sono i vitigni autoctoni?

Il termine autoctono riferito ad una varietà di uva indica che è nata e si è evoluta in un territorio e si è adattata al punto di poter dire che si fonde con esso.

 

In Italia abbiamo un patrimonio di oltre un centinaio di vitigni autoctoni di affermata tradizione. Alcuni vitigni sono conosciuti, altri purtroppo, sono in via di estinzione. In Piemonte abbiamo molte varietà autoctone. Alcuni vitigni che erano quasi estinti sono stati recuperati ed oggi sono l’orgoglio di piccoli produttori. Sono vini  ricchi di personalità e rappresentano una  risposta ottima all’omologazione mondiale del gusto.

Il Piemonte conta vitigni autoctoni di uve bianche e di uve rosse.

Vitigni di Uva Bianca sono:

Wine Tour - White Grapes
Dizionario vini autoctoni Piemontesi
  • Arneis
  • Barbera Bianca (uva rara)
  • Cortese
  • Erbaluce
  • Favorita (furmentin)
  • Malvasia
  • Malvasia di Schierano
  • Moscato Bianco

Ed ora quelli di uva rossa:

  • Barbera
  • Bracchetto
  • Croatina (bonarda)

    Wine Tours - Red Grapes
    Dizionario enoico I vini Autoctoni

  • Dolcetto
  • Freisa
  • Grignolino
  • Malvasia di Casorzo
  • Nebbiolo
  • Neretta cuneese
  • Neretto di Barlo
  • Nero Buono
  • Pelaverga
  • Quagliano
  • Ruchè

Già da questo elenco si capisce la ricchezza della produzione enologica Piemontese! Ma se ti dicessi che ci sono altri vitigni autoctoni ancora più segreti ed affascinanti? Ad esempio, la Nascetta? Piccola grande DOC di Novello!

E’ un vitigno che è stato ripreso nel 1990, circa 100 anni dopo le prime indicazioni relative a questo tipo di uva. SlowDays cerca di seguire anche queste piccole ma affascinanti realtà locali.

Tour dei Vini - Angoli nascosti
ANGOLI PREZIOSI

Sei incuriosito?  Allora seguici la settimana prossima. Infine ti aiuteremo a definire le tappe del tuo viaggio. Intanto se vorrai dare un’occhiata alle nostre proposte e farti venire delle idee usa i link seguenti o chiedimi informazioni.

 

Vari Tour enogastronomici

 

Comments

Lascia un commento