Tag: Tour dei Vini

Langhe Roero e Monferrato: Una vacanza in Piemonte. Una vacanza in un sito Unesco!

Allora, partiamo dalle basi:

  • Dormire ad Alba oppure nei dintorni?
  • Quanto tempo è necessario per visitare le Langhe, il Roero ed il Monferrato?
  • In quale periodo si godono di più le vacanze in queste zone?

Di non solo pane  viviamo… ma anche di VINO! Eh… Che vini nelle Langhe!

Andiamo avanti nella nostra storia di vini eccellenti!   Dopo il Barolo, vi voglio parlare di un altro Rè, il Barbaresco!

 

Una passeggiata nelle Langhe ed all’improvviso La Cappella del Barolo!

 

Qual era il vostro gioco preferito quando eravate bambini? Il mio… il caleidoscopio!

Passavo interi pomeriggi a perdermi tra tutte quelle forme geometriche coloratissime e simmetriche tra loro, soprattutto in estate, quando finalmente avevo davanti a me tre mesi interi di relax e vacanze.

Appena ho intravisto la vivace chiesetta tra le vigne di Brunate, una località di La Morra, ho avuto la stessa sensazione.

ALLA SCOPERTA DEL ROERO IN OCCASIONE DEI ROERO DAYS

I Roero Days stanno per arrivare! Non sapete cosa vi aspetta… ecco un assaggio, intanto, di almeno 6 cose da vedere e fare nel Roero,  che non potete perdervi. 

Venite a trovarci nel Roero perchè

  • Rocche: nelle dolci colline tipiche del Roero, si aprono profonde voragini che possono raggiungere anche dislivelli di centinaia di metri. La pareti sabbiose della collina formano guglie dalle forme affascinanti e bellissime, anfiteatri naturali maestosi ed imponenti in cui ci si può avventurare seguendo i sentieri dei contadini.

Siamo arrivati all’ultima parte di questo viaggio nella preparazione di un Tour dei Vini!

Grazie per essere arrivato fin qui in mia compagnia!

Ti ricordo che la Prima, Seconda e Terza parte sono a tua disposizione sul Slowdays.it

Ora entriamo proprio nel vivo dei preparativi ed al consiglio che vorrei darti:

Fatti Guidare:

Uno dei modi più semplici di apprezzare i vini e le colline Piemontesi è farsi guidare da un esperto. In questo caso Tour operator locali e/o nazionali perchè sapranno sicuramente darti quel quid in più che fa la differenza. Le opzioni possibili sono prevalentemente due:

Dopo la Prima e la Seconda puntata delle Istruzioni per preparare il vostro Tour dei Vini, ora entriamo nel vivo davvero!

Definiamo le tappe del viaggio

 

Il Piemonte è una regione piuttosto estesa. E di conseguenza non è una regione che potete conoscere TUTTA in un weekend!

Wine Tour - Piedmont Region

 

La filosofia slow calza a pennello nella nostra regione. Le nostre strade panoramiche sono da percorrere lentamente e godendosi il panorama. Per assaggiare i vini della Val d’Ossola e poi degustare un vino delle Langhe dobbiamo fare circa 250km. E tra una città e l’altra ci saremo persi decine di ottimi vini!

Dopo la prima parte  in cui ti elencavo le parole base del Dizionario del Vino, eccomi qui con questa seconda puntata. Se ti sto annoiando… considera di prendere un buon bicchiere di vino e degustarlo mentre leggi!!

Andiamo avanti quindi con la preparazione del tuo Tour e con la seconda parte del Dizionario Enoico o Enologico.

Ti parlerò di Vitigni autoctoni. Cosa sono i vitigni autoctoni?

Il termine autoctono riferito ad una varietà di uva indica che è nata e si è evoluta in un territorio e si è adattata al punto di poter dire che si fonde con esso.

Tour dei vini in Piemonte, cosa fare per prepararlo?

Avete deciso di fare un Tour del Vino in Piemonte, oppure meglio ancora avete deciso di fare una vacanza in Piemonte e volete conoscere i suoi vini. Siete pronti a navigare tra le colline meravigliose delle Langhe, del Roero e del Monferrato e volete avvicinarvi ai suoi vini ma non sapete da dove cominciare. Bene, SlowDays è qui per questo. Ti daremo alcune dritte su come assaggiare questi posti che sembrano un pochino “chiusi” e non così “facili” da abbordare.

Ecco alcuni consigli per pianificare il vostro viaggio attraverso colline e vini.

Se sei qui è perché hai fatto qualche visita al sito SlowDays e di questo ti ringrazio!

Ti sarai chiesto cosa voleva dire questa suddivisione in tre parti delle esperienze presentate nel sito.

Per intenderci le parole Adagio, Andante e Vivace.

E so che sono parole che ti sono chiare e che ti fanno venire in mente musiche e canzoni conosciute. Così come modi di dire che usiamo tutti i giorni.

I bilanci delle aziende sono fatti di imponibile, iva, entrate, uscite e magazzini. Poi ci sono gli utili ed i crediti in sofferenza.

A fine anno si fanno i budget e si definiscono le strategie.

SlowDays e Guarene
Guarene, la neve e SlowDays

Anche Slow Days vuole fare un bilancio ed abbiamo cercato di immaginarlo e poi di raccontarvelo!

Il lavoro di tutti i mesi, quello diciamo di routine, è stato la scoperta e la riscoperta delle Langhe. Sono il patrimonio di base della nostra azienda e lo condividiamo con gioia con i nostri clienti! Ma poi ci sono i focus di ogni mese (parla il manager dello stare bene!)

Poi abbiamo avuto progetti speciali!