Hai voglia di una vacanza nelle Langhe, nel Roero o nel Monferrato?

Langhe Roero e Monferrato: Una vacanza in Piemonte. Una vacanza in un sito Unesco!

Allora, partiamo dalle basi:

  • Dormire ad Alba oppure nei dintorni?
  • Quanto tempo è necessario per visitare le Langhe, il Roero ed il Monferrato?
  • In quale periodo si godono di più le vacanze in queste zone?

Dove si può dormire in queste zone? Alba oppure dintorni?

Se arrivi ad Alba in treno e non avrai l’auto durante la vacanza, è meglio che rimani ad Alba.

Nella cittadina, tutta percorribile a piedi senza problemi, potrai trovare ristoranti, mezzi pubblici e locali dove trascorrere le serate. Ti potrò prenotare qualche piccolo b&b, oppure hotel più quotati, oppure ancora appartamenti che avrò controllato per te.

Se invece arriverai ad Alba con un’auto, allora potrò prenotarti qualche bella struttura sulle colline e potremo insieme scegliere quali sono i servizi irrinunciabili che vorrai avere.

Quanto tempo è giusto dedicare alle Langhe, Roero e Monferrato per visitarle?

Questa è veramente “la madre di tutte le domande”!  Infatti non ha risposta. Il tempo dipende da te, da quanto tempo hai. Perché in queste zone puoi assaporare un weekend oppure godere di ogni giorno per un periodo più lungo. Senza annoiarti! Il territorio è vasto e vario. E poi, secondo la filosofia SlowDays , questi territori vanno visitati con calma… ADAGIO!

Dopo aver fatto una passeggiata, avere bevuto un bicchiere di Barolo, avere fatto una chiacchierata in cantina… potrai affannarti solo per scegliere la migliore foto da scattare tra queste colline!

Non avrai voglia di correre per una autostrada ed immergerti nuovamente nella velocità della vita quotidiana!

Ma come accennavo prima, ogni persona ha i suoi tempi ed il suo tempo per “staccare la spina”!

Qual è il periodo migliore per venire in questo territorio?

Diciamo che il periodo più famoso per visitare le zone delle Langhe, del Roero e del Monferrato è l’autunno. La vendemmia, le colline rosse delle viti che cambiano il loro colore, la Fiera del Tartufo, la festa che coinvolge Alba ed i suoi dintorni, sono un sicuro richiamo. Questo periodo magico va da settembre a quasi tutto novembre e porta ad Alba migliaia di visitatori.

Ti assicuro però che in qualsiasi periodo vorrai e potrai venire, sarai soddisfatto e vivrai esperienze dolci, coinvolgenti ed indimenticabili!

In primavera i vigneti sono bellissimi, durante l’estate, sulle colline, potrai comunque avere temperature fresche e godere di un aperitivo a bordo piscina o su ti un terrazzo con vista, e durante l’inverno sarai incantato dalle colline spoglie, essenziali e deliziato dai cibi e dai vini ricchi e corroboranti!

 

Langhe, Roero, Monferrato per un weekend: SlowDays suggerisce

Sabato mattina, Alba ed il suo mercato!  Per mezzogiorno un aperitivo con uno splendido tagliere che accompagna buoni vini. Nel pomeriggio una o due degustazioni, a Neive? Barolo? Barbaresco? Decideremo insieme! Alla sera una buona e ricca cena in un ristorante che ti farà capire cosa significa lo SlowFood! La notte? Ad Alba oppure in collina, come vorrai tu! Dopo essertti alzato pigramente al mattino ed avere fatto colazione, potrai nuovamente andare per colline. Per pranzo una degustazione /pranzo in un cantina concluderà questa bella pausa tra le nostre zone!

Langhe, Roero e Monferrato in una settimana o più: SlowDays ti coccola

Potresti scegliere di passare una settimana a zonzo con la tua auto oppure spostandoti con l’e-bike. L’itinerario si adeguerebbe al mezzo che sceglierai.

Non dovrebbe mancare una giornata ad Alba, con una visita più approfondita e con qualche spunto interessante che potrò declinare per te in chiave, artistica, gastronomica oppure enologica.

Poi ogni giorno un borgo diverso, e di conseguenza una specialità da assaggiare e capire: Nocciole, formaggi, Barolo, Barbaresco, tajarin, bunet, Barolo chinato o Moscato e poi l’Alta Langa, il nostro bollicine preferito! L’imbarazzo della scelta!

Se ami la natura nella sua espressione più pura non potrà mancare l’Alta Langa! E sì perché il colpo d’occhio è completamente diverso! Perché troverai le espressioni autentiche del mondo contadino e della vita a contatto con la natura!

In una settimana avrai anche tempo per una puntata nel Roero e magari anche nel Monferrato. Terre meravigliose e caratterizzate da una diversa essenza che porterai a casa con i loro sapori ed i loro profumi! I vini bianchi del Roero ed i vini corposi e profumati del Monferrato ti racconteranno una storia che arriva da lontano.

Se vorrai potrai percorrere sentieri e fermarti per qualche degustazione.  Potrai godere di qualche ora in una SPA, essere guidato da un Sommelier nella degustazione di vini preziosi.  Oppure potrai partecipare ad una lezione di cucina e gustare quanto hai preparato. Ti potrò far scoprire quanti tipi di Barolo ci sono e quanto è diverso dal Barbaresco. E perché no, scoprirai che le bollicine che nascono nel nostro Piemonte cominciano ad essere conosciute in tutto il mondo!

Tutto questo potrà essere diverso se verrai durante il periodo di Vinum (in primavera) oppure durante la Fiera del Tartufo (in ottobre). Perché queste manifestazioni saranno anche una bella attrattiva da esplorare! E potrò intercalare qualche esperienza legata al tartufo!

 

Se poi ti sei perso questo articolo La Vacanza di R&J, te lo segnalo: parla di due meravigliose settimana in giro con la e-bike!

Ti sei convinto? Allora ti aspetto e ti farò partecipe di questo tesoro che poco per volta si sta aprendo agli occhi del mondo!

 

formaggi freschi
Gastronomia eccellente
tartufo, Langhe, Ricerca vera
Ricerca del Tartufo

tour ebike langa del barolo

E-bike Tours

Inverno e magia tra le vigne

Comments

Lascia un commento