Dalle Langhe andiamo in montagna in cerca di luoghi che in quanto a lentezza e autenticità hanno molto da dire!

A poco più di un’ora dalle Langhe si trova un paesaggio completamente differente e siamo sempre in Provincia di Cuneo!

Ma quanti posti meravigliosi si possono raggiungere in meno di due ore dalle Langhe! Meraviglioso Piemonte….il Lago d’Orta.

S1 Grande Sentiero del Roero, Piemonte

Diario di una partecipante ad una gita della domenica che si è ritrovata camminatrice

Dalle Langhe al Mare!

Le Langhe possono rappresentare il punto di partenza per ideale per una vacanza completa:

Il Roero, meraviglia nascosta da scoprire camminando e proprio camminando…abbiamo conosciuto l’S1   

Tour dei Vini Langhe, Cantine, Colline, Panorami ed ottime degustazioniGrazie a questo fantastico lavoro mi posso permettere di fare un Tour dei Vini facendo il turista!

Una giornata in giro per Vini Colline e meraviglie.

Verso le dieci vado a prendere la persona che conosco solo tramite mail. E’ alloggiato in un piccolo appartamento ad Alba, nel cuore del centro storico. Ero un po’ perplessa perchè avevo capito che avrei avuto due persone, come capita di solito. Invece era solo. Un giovane di Singapore che studia medicina a Londra e che è appassionato di vini. Quanto è ricco questo lavoro. Quante sfaccettature del mondo si incontrano e si conoscono.

La Langa sospesa

No, la Langa non è più quella di una volta ma se guardi bene l’essenza la trovi ancora.

Nelle Langhe e nel Roero si possono fare bellissimi trekking, lo sapevate? Le colline dolci e a tratti scoscese sono il contesto migliore per gli amanti del trekking nelle Langhe!

Vi avevo detto che ero andata a Pian Munè, ma che la montagna non era il mio forte? Ora un’altra confessione: ho organizzato il brunch vegano e non sono nemmeno vegetariana…fino ad oggi!
Io proprio non credevo che i piatti vegani fossero così buoni! Però mi sono detta: se tante persone scelgono questa strada, non saranno tutti matti, no??? Infatti! Sano e leggero, oggi, grazie alle 2 sorelle di RosaRegina ha fatto rima con buono e gustoso!
E’ stato un crescendo di gusti e colori: dalle salsine preparate per i club sandwich ai pancakes ai frutti di bosco, dall’orzotto alle verdure invernali alla torta golosa al cioccolato, tutto innaffiato con tisana allo zenzero e vino bianco…davvero ottimo e abbondante!
La formula casalinga ci è piaciuta, il clima freddo ha favorito la voglia di stare al caldo in questa domenica altrimenti pigra e noiosa…tutto è stato molto caloroso come solo in casa è possibile.
Già altri appuntamenti nell’aria…forse con la cucina di tutti i giorni, quella per convincere bimbi e mariti poco propensi a cedere a queste “stranezze” anche solo una volta ogni tanto! Si parla di aperitivi in terrazza, con tanta voglia di primavera che col vegano ci sta a meraviglia!
Quanto a me non sono ancora del tutto pronta a fare il salto, ma di certo introdurre queste ricette nella mia alimentazione sarà facile e naturale…è già un primo passo, no? Grazie a tutti i partecipanti allegri, simpatici e a Valeria e Simona, due rose di ragazze, regine dei fornelli! Alla prossima!